Come creare collegamenti alle app di Windows 10

Come ho già detto in un altro articolo, a me piace avere i collegamenti sul desktop dei vari programmi che uso; quindi mi trovo spesso ad aggiungere e rimuovere collegamenti sul desktop.

Il modo più semplice, valido per le applicazioni desktop, è quello di cliccare su start, richiamare il programma (io faccio tutto da tastiera: premo il tasto start, e scrivo il programma che mi interessa), ad esempio chrome, cliccare con il tasto destro sul programma e selezionare “apri percorso file”

Si aprirà una finestra, e da lì basterà cliccare di nuovo sull’icona con il tasto destro, selezionare “copia” e incollare il collegamento dove vorrete.

Purtroppo non è sempre così facile: con le nuove app, soprattutto quelle installate dal marketplace come netflix, telegram, skygo o anche il semplice 3dBuilder di windows, questa procedura non funziona.

In questi casi, invece, sarà necessario cliccare sul tasto start, scrivere “run” o “esegui” e incollare, all’interno della stringa di comando

explorer shell:AppsFolder

Una volta premuto invio vi si aprirà la cartella “Applications”; da qui vi basterà cliccare con il destro sull’app che vi interessa e selezionare “crea collegamento”. Vi risponderà una finestra di errore che vi dirà: “Impossibile creare un collegamento in questa posizione. Creare un collegamento sul desktop?”.

Se cliccherete sì, troverete il vostro collegamento sul desktop, e potrete spostarlo dove preferite.

In alcuni casi il collegamento non mostrerà l’icona dell’app che avete scelto; Potrete andare su un qualsiasi sito che vi permette di scaricare le icone, come http://www.iconarchive.com/ oppure https://www.iconfinder.com/ , salvare il file .ico, e usarlo come icona del collegamento cliccando col destro sul vostro collegamento, selezionare “proprietà” e successivamente su “cambia icona”