FIFA 17: il calcio è cambiato?

La EA ha rilasciato da poco il nuovo FIFA 17; molti ne sono entusiasti. Io no.

Specifichiamo subito: in mia opinione sia FIFA, che il suo concorrente Pro Evolution Soccer (o PES, per gli amici), sono fatti male: difetti di meccaniche, errori casuali, movimenti non corretti, rendono questi giochi sempre più lontani sia dalla sfida competitiva, sia dal realismo.

Per assurdo, i vecchi PES, o i vecchi FIFA sono ai miei occhi molto più giocabili, per via di meccaniche semplici e prevedibili da entrambi i lati, cosa che ormai non succede più con i nuovi aggiornamenti. Non sto dicendo che i vecchi fossero meglio, ma sto semplicemente dicendo che in gioco c’erano molte meno variabili, non casuali, che rendevano il gioco molto più diretto e semplice. Ragionamento simile si può applicare agli sparatutto: se si aggiunge il vento che non si può percepire o una dispersione casuale, ho sicuramente un gioco più verosimile, o “realistico”, ma meno “competitivo”, in quanto la stessa azione (fare fuoco in quel preciso punto) non porterà sempre allo stesso risultato.

Sono punti di vista. Per me, l’unica cosa buona di FIFA 17 è il remix della canzone “Song 2” dei Blur. Probabilmente una trovata per collegarsi a FIFA 98, sicuramente il più famoso dei suoi predecessori.

Detto questo, GameSprout, un canale youtube che pubblica periodicamente video di errori, bug e “win” si è preoccupata subito di pubblicare il primo video dedicato a questo gioco, che mette in risalto il realismo (o il non realismo) di questo gioco.

Quegli oggetti casuali in campo, quegli errori dei portieri per un semplice passaggio, per me, in un gioco di calcio, dovrebbero essere inconcepibili, non perchè è impossibile che una bottiglia cada all’interno del prato (anche se non dovrebbe accadere), ma perchè altera completamente il gioco, frustrando il giocatore.

Siamo ben chiari: le novità ci sono, e sono anche valide, ma non posso non considerare la mole infinita di difetti.

Mentre voi litigate su quale sia il migliore, io prendo un gettone, e gioco a Super Sidekicks, con Riggio che traina l’Italia

The following two tabs change content below.
Perennemente arrabbiato perchè enormemente infastidito da qualsiasi difetto, seppur minimo, in qualsiasi cosa. Al volante regala sempre delle chicche memorabili quando inveisce contro gli altri automobilisti.

Commenti

Davide

Perennemente arrabbiato perchè enormemente infastidito da qualsiasi difetto, seppur minimo, in qualsiasi cosa. Al volante regala sempre delle chicche memorabili quando inveisce contro gli altri automobilisti.

Leggi anche